salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Educazione stradale

Alcol e Responsabilità - Campagna 2016

alcol 2016

"Non perderti in un bicchier d'alcol" è lo slogan di "Alcol e responsabilità 2016", la nuova campagna di comunicazione del Comune di Prato rivolta agli studenti delle scuole medie per far conoscere i rischi legati all'abuso di alcolici e alla guida in stato di ebbrezza.

L'iniziativa a cura della Polizia municipale in collaborazione con la Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi), Associazione M. Michelini "Figlio del Vento", Omnia Center, Asl 4 di Prato, Ministero della Pubblica Istruzione, Aci e associazione motociclisti Golden Drakes.

Oggi l'alcol non è più utilizzato come un accompagnamento dei pasti, ma viene sempre più concepito come un modo per sballarsi, una sorta di stupefacente. Prevenzione e precauzione, sono questi i due principi base sui quali è necessario lavorare.

Da mercoledì 3 febbraio 2016 iniziano le lezioni-incontri incontri presso le scuole, fino alla fine di aprile in alcune scuole secondarie di primo grado del territorio e alla Camera di Commercio. Seguirà poi un evento conclusivo in primavera nel Salone consiliare del Palazzo comunale.

Ogni incontro sarà strutturato in tre sezioni: una parte tecnica durante la quale si alterneranno gli interventi formativi di esperti del settore; un questionario da sottoporre a tutti gli studenti composto da una serie di domande a risposta multipla ed una a risposta aperta; una parte emozionale che vedrà la partecipazione e la testimonianza diretta di persone che hanno perso i propri cari in seguito ad incidenti stradali causati dall'abuso di sostanze alcoliche.

In base alle risposte date ai questionari, saranno selezionati quattro studenti per ogni scuola che dovranno poi cimentarsi in una prova finale speciale, che si terrà durante la giornata finale della campagna.

Ad ogni giovane verrà inoltre consegnato un libretto informativo dal titolo "Alcol & guida, un binomio impossibile", prodotto dalla collaborazione di tutto il gruppo di lavoro.



Ultimo aggiornamento: 04.02.2016
 indietro inizio pagina