salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Codice della strada

Infrazioni più frequenti al codice della strada: punti e sanzioni - parte prima


Principali comportamenti per i quali è prevista la decurtazione dei punti dalla patente. In alcuni casi è stata aumentata anche la sanzione pecuniaria amministrativa e/o sono state introdotte nuove sanzioni accessorie.

Velocità in generale (art. 141):

Velocità non commisurata alle condizioni di scarsa visibilità, in prossimità di area di intersezione ecc.: sanzione € 80,00 - Punti 5.

Limiti di velocità (art. 142):

- Oltrepassare i limiti di velocità di oltre 10 Km/h ma non oltre 40 Km/h: sanzione € 159,00 - Punti 3.

- Oltrepassare i limiti di velocità di oltre 40 Km/h ma di non oltre 60 km/h: sanzione € 500,00 - Punti 6. Sospensione della patente da uno a tre mesi. Quando il titolare di una patente di guida sia incorso, in un periodo di due anni, in una ulteriore violazione, la sanzione amministrativa accessoria è della sospensione della patente da otto a diciotto mesi.

- Oltrepassare i limiti di velocità di oltre 60 Km/h: sanzione € 779,00 - Punti 10. Sospensione della patente da sei a dodici mesi. Quando il titolare di una patente di guida sia incorso, in un periodo di due anni, in una ulteriore violazione, la sanzione amministrativa accessoria è la revoca della patente.

Mano da tenere (art. 143):

- Circolazione contromano: sanzione € 154,00 - Punti 4;

- Circolazione contromano in curva, su raccordi e comunque in casi di scarsa visibilità, su strada divisa in più carreggiate: sanzione € 302,00 - Punti 10;

- Non percorrere la corsia più libera a destra su strada divisa in più carreggiate: Sanzione € 39,00 - Punti 4;

Precedenza (art. 145):

- omessa precedenza al segnale di STOP : € 154,00 - Punti 6;

- omessa precedenza in altri casi : € 154,00 - Punti 5;

Segnaletica e/o segnalazioni degli agenti (esclusa segnaletica di sosta) (art. 146):

- Impegnare l'area di intersezione con semaforo che proietta luce rossa nella propria direzione di marcia o equivalente segnalazione dell'agente posto a regolare il traffico: € 154,00 - Punti 6; La violazione della presente disposizione per 2 volte nel giro di due anni, comporta la sospensione della patente da 1 a 3 mesi;

- Le altre infrazioni legate all'art. 146: Sanzione € 39.00 - Punti 2.

Passaggi a livello (art. 147):

per tutte le violazioni legate ai comportamenti da tenere ai passaggi a livello è stata introdotta la decurtazione del punteggio pari a Punti 6.

Sorpasso (art. 148):

- Inosservanza delle condizioni di sicurezza per il sorpasso o sorpasso di tram in movimento: € 76,00 - Punti 2;

- Inosservanza delle modalità di manovra del sorpasso: € 76,00 - Punti 3;

- Sorpasso di tram fermo per salita discesa passeggeri, in caso di scarsa visibilità, di altro veicolo impegnato in analoga manovra, in prossimità o corrispondenza di area di intersezione, in prossimità o corrispondenza di passaggi a livello, di veicolo fermo per consentire attraversamento dei pedoni, di veicoli incolonnati, fermi o in lento movimento per motivi di circolazione: € 154,00 - Punti 10; la violazione delle presenti norme comporta la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi;

- Violazioni di cui al punto precedente commesse con veicoli superiori a 3,5 t o divieto di sorpasso imposto a veicoli superiori a 3,5 t: € 302,00 - Punti 10; la violazione delle presenti norme comporta la sospensione della patente di guida;

- Sorpasso da destra, violazione degli obblighi da parte del sorpassato, obbligo dei veicoli lenti in sorpasso: € 76,00 - Punti 5;

Distanza di sicurezza (art. 149):

- Mancata distanza di sicurezza: € 39,00 - Punti 3;

- Mancata distanza di sicurezza con danni gravi alle cose: € 80,00 - In caso di recidiva Punti 5;

- Mancata distanza di sicurezza con danni gravi alle persone: € 398,00 - Punti 8.

Scambio tra veicoli nei passaggi ingombrati o su strade di montagna (art. 150):

- Incrocio malagevole tra veicoli con collisione e danni gravi alle cose: € 80,00 - Punti 5; Se la presente violazione viene accertata per 2 volte nel giro di 2 anni si incorrerà nella sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi;

- Incrocio malagevole tra veicoli con collisione e danni gravi alle persone: € 398,00 - Punti 8;

Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli (art. 152):

È stato introdotto l'obbligo di accensione delle luci di posizione/proiettori anabbaglianti fuori dai centri abitati indipendentemente dal tipo di strada. Essendo possibile tenere acceso i proiettori suddetti anche nei centri abitati, nonché difficoltoso sapere in ogni momento se siamo in centro abitato o meno, è consentito tenere accesi i proiettori in ogni momento (questo anche perché per le violazioni di seguito elencate è stata introdotta la decurtazione dei punti). Per motocicli e ciclomotori vale la disposizione secondo la quale, durante la marcia, i dispositivi di luce anabbagliante devono essere sempre accesi.
Omesso utilizzo dei dispositivi durante la marcia diurna: € 39,00;

Uso dei dispositivi di illuminazione visiva (art. 153):

- Mancato uso dei dispositivi in riferimento all'orario previsto per il loro utilizzo, scarsa visibilità per condizioni meteo, sosta e in genere per tutte le violazioni esclusa quella al punto seguente: € 39,00 - Punti 1;

- Uso scorretto degli abbaglianti: € 80,00 - Punti 3;

Cambiamento di direzione, corsia o altre manovre (art. 154):

- Inversione di marcia alle intersezione, in corrispondenza o prossimità di curve o dossi: € 80,00 - Punti 8;

- Manovre effettuate in maniera brusca, uso improprio dei dispositivi di direzione, inosservanza delle disposizioni sull'effettuazione delle manovre: € 39,00 - Punti 2;

Sosta dei veicoli (art.158):

Sosta in spazio bus, taxi o in corsia riservata ai mezzi pubblici, sosta in spazi riservati agli invalidi, sui raccordi, rampe, ecc.: € 80,00 - Punti 2

Ingombro carreggiata (art. 161):

- Ingombro della carreggiata dovuto a caduta di sostanze viscide, infiammabili o comunque pericolose per la sicurezza della circolazione: € 39,00 - Punti 4;

- Ingombro della carreggiata con veicolo in avaria o mancata segnalazione dell'ingombro: € 39,00 - Punti 2;

Segnalazione di veicolo fermo (art. 162):

Omessa segnalazione di veicolo fermo in carreggiata fuori dai centri abitati in tutti i casi in cui non possano essere scorti da sufficiente distanza, collocazione del triangolo a distanza non regolamentare, mancato possesso del triangolo, triangolo non regolamentare: € 39,00 - Punti 2;
Le caratteristiche dei dispositivi retroriflettenti (giubbotto) che rendano visibile la persona che va a collocare il triangolo sono state individuate con un apposito decreto ministeriale.

Sistemazione del carico sui veicoli (art. 164):

Carico mal sistemato, sporgenza anteriore del carico, sporgenze laterali, trasporto o traino di carichi striscianti, sporgenza accessori, omessa segnalazione di carico sporgente: € 80,00 - Punti 3.

Traino di veicoli in avaria (art. 165):

- Eccedenza di carico fino a 1 t per veicoli con massa superiore a 10 t: € 39,00 - Punti 1;

- Eccedenza di carico fino a 2 t per veicoli con massa superiore a 10 t: € 80,00 - Punti 2;

- Eccedenza di carico fino a 3 t per veicoli con massa superiore a 10 t: € 159,00 - Punti 3;

- Eccedenza di carico oltre 3 t per veicoli con massa superiore a 10 t: € 398,00 - Punti 4;

- Eccedenza di carico fino al 10% per veicoli con massa non superiore a 10 t: € 39,00 - Punti 1;

- Eccedenza di carico fino al 20% per veicoli con massa non superiore a 10 t: € 80,00 - Punti 2;

- Eccedenza di carico fino al 30% per veicoli con massa non superiore a 10 t: € 159,00 - Punti 3;

- Eccedenza di carico oltre il 30% per veicoli con massa non superiore a 10 t: € 398,00 - Punti 4;




Ultimo aggiornamento: 22.03.2013
 indietro inizio pagina