salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Strumenti per rilevare infrazioni al codice della strada: eccesso di velocità, semaforo rosso

Eccesso di velocità misurato con Autostop HD


L'Autostop HD , debitamente approvato dal Ministero dei Trasporti, può essere pure utilizzato come misuratore di velocità in postazioni fisse e mobili ed è costruito per operare anche senza la presenza di agenti di polizia municipale.


L’inquadratura della fotocamera e la tecnologia esclusiva assicurano, sia di giorno sia di notte, la riconoscibilità nella stessa immagine di:

     - tipo e marca del veicolo;
     - numero di targa del veicolo in infrazione grazie all’OCR installato di serie.


Il sistema scatta una sola immagine del veicolo in eccesso di velocità.


Si ottengono quindi immagini sempre nitide, autentiche ed inconfutabili essendo automaticamente corredate da firma digitale con crittografia a chiave doppia asimmetrica.

 
Il sistema è montato su appositi pali di sostegno di 108 millimetri di diametro ad un'altezza di 3 metri circa e contiene un dispositivo di segnalazione automatica di possibili situazioni collegabili a comportamenti vandalici, grazie alla sofisticata sensoristica posta nella centralina e nella sezione di ripresa.


Tutti i dati dell’infrazione possono essere scaricati automaticamente sia mediante reti cablate (fibra ottica, cavo UTP od altro) che wireless (UMTS o HSUPA). Senza alcuna interruzione del funzionamento, è possibile impostare i parametri di rilevazione dall’ufficio o localmente mediante una speciale chiavetta (memoria di massa), protetta da cifratura, denominata “Data Key” o mediante un portatile o un PC Tablet.


In caso di perdita o danneggiamento dei dati prelevati, Autostop HD ne permette il recupero nell’arco dei 30 giorni.


Autostop HD, grazie alla tecnologia innovativa, opera con altissima efficienza su strade fino a tre corsie.




Ultimo aggiornamento: 29.07.2015
 indietro inizio pagina